Questo spazio è pensato per presentarvi i nostri studenti e le loro produzioni.

Ogni settimana verrà proposto il portfolio di uno di loro con i lavori creati durante i corsi.

Oggi vi presentiamo Anna Lucia Rizzello22 anni, di Taurisano. Ha frequentato il Liceo Artistico di Parabita indirizzo “Design del tessuto”. Dopo aver conseguito il diploma si iscrive in Calcagnile Academy al corso di Fashion Design.

La sua collezione “Libera di essere libera” è una ricerca di connessione tra abito, corpo e vita.

L’abbigliamento da lei progettato non ha l’utilità di vestire, ma di indossare, l’abito diviene esso stesso esperienza di vita, in grado di manifestare il linguaggio e l’espressività del corpo.

Un corpo che danza la vita.

Il concetto di semplificazione e naturalità sono la cifra stilistica di Anna Lucia Rizzello che, nell’intento di superare i limiti dello schema e dello spazio circoscritto, destruttura il “tutto tondo” per progettare l’abito come geometria bidimensionale: così concepito è poggiato sulle spalle, non ha cuciture laterali che lo chiudono, è libero di essere libero.

L’energia vitale è espressa dalle fasce, i prolungamenti che si “aggrappano” al tessuto sussurrando piccoli drappeggi, o superano il vuoto per sostenere, o afferrano, prendono, spostano in un oltre possibile e concreto.

L’abito apre la strada.