Costumista teatrale

Il costumista disegna gli abiti di scena per rappresentazioni e spettacoli 

teatrali o cinematografici, scegliendo i tessuti, i colori e delineandone lo 

stile. Si occupa inoltre di disegnare i bozzetti e sovrintendere i sarti nella 

realizzazione dei costumi.

Nello svolgimento del lavoro il costumista tiene conto della sceneggiatura 

e delle indicazioni del regista per la creazione dei costumi adatti alla 

personalità dei personaggi e alle esigenze di copione.

Il lavoro del costumista varia in base al settore di attività. Nel cinema, 

collabora con gli acconciatori, il direttore della fotografia e con il truccatore 

nella scelta dello stile di mascheramento del corpo. In ambito televisivo, 

l’attività prevede soprattutto la cura dell’abbigliamento e del look dei 

personaggi che compaiono in video e, talvolta, l’attività viene svolta in via 

esclusiva per un personaggio televisivo, curando nel tempo il look e 

l’immagine personale.